La partnership

Tecnologia e responsabilità sociale, al via l’alleanza Emergency-Eos Solutions

Il progetto di collaborazione si basa sulla tecnologia Microsoft di Business Central. Attilio Semenzato: “Orgogliosi di lavorare per l’ong fondata da Gino Strada, hi-tech e umanità sono un binomio perfetto”

25 Feb 2021

Il nuovo sistema gestionale ERP di Emergency, l’organizzazione non governativa fondata da Gino Strada, che si è distinta per le missioni umanitarie ad alto rischio che hanno salvato oltre 11 milioni di persone da malattie, guerre e povertà, sarà realizzato da Eos Solutions con il supporto di Microsoft Italia.

Il nuovo cuore digitale ad alta tecnologia della Onlus poggia sulla tecnologia Microsoft di Business Central e prevede una forte integrazione con la business intelligence: l’obiettivo è quello della digitalizzazione completa di tutte le procedure interne ad Emergency, dalla gestione degli acquisti alla logistica, con funzionalità e integrazioni tecnologiche adattate alle necessità specifiche di una Onlus, anche tramite l’utilizzo di App per il controllo di gestione. La collaborazione si estenderà per tutto il 2021, e prevede l’implementazione delle soluzioni cloud Business Central, Power Bi e Power Apps.

Eos Solutions è onorata e orgogliosa di poter collaborare con Emergency – sottolinea Attilio Semenzato, presidente di Eos Solutions – Tecnologia e umanità sono un binomio perfetto: noi crediamo sia possibile dimostrarlo concretamente attraverso la digitalizzazione di una Ong di valore internazionale».

“Siamo molto orgogliosi di poter avere Emergency tra i nostri clienti, non solo per quello che questa associazione rappresenta nel mondo – aggiunge Roberto Finotti, direttore vendite Eos – ma anche perché la fiducia che hanno riposto in noi, nelle nostre capacità e nelle tecnologie Microsoft è un segnale davvero positivo per la nostra azienda. Per questo motivo abbiamo impiegato i nostri migliori collaboratori e commerciali per presentare ad EMERGENCY un progetto di digitalizzazione all’altezza delle loro aspettative e del loro valore”.

“Mai come in questo momento storico il digitale sta diventando sempre più cruciale per lo sviluppo e la crescita di imprese e organizzazioni – afferma Claudia Bonatti, responsabile mercato Piccole e Medie Imprese di Microsoft Italia – Un ruolo ancora più determinante se pensiamo agli obiettivi delle Ong, che lavorano per migliorare il futuro delle persone. Siamo felici di poter affiancare, attraverso le nostre soluzioni e il nostro Partner Eos, Emergency nel suo percorso di trasformazione digitale e aiutarla attraverso l’innovazione digitale a ad aumentare l’impatto delle sue attività umanitarie in tutto il mondo”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5