Finanza e sostenibilità

Accordo Ambrosetti-Nummus per l’analisi finanziaria sistematica in ambito ESG

Intesa fra la società di ricerca indipendente e il centro per la finanza etica. Obiettivo: implementare soluzioni attive sostenibili ad elevato valore aggiunto, con profili di rischio/rendimento atteso personalizzati

21 Gen 2021

Sarà focalizzato sulla ricerca e l’analisi finanziaria sistematica in ambito ESG (Environmental, Social, Governance) l’accordo di partnership siglato da Ambrosetti Asset Management Sim, nota società di ricerca indipendente sistematica guidata da Riccardo Ambrosetti, e Nummus.Info, riconosciuto centro di ricerca per la finanza etica e sostenibile.

“In un momento in cui si sta ancora formando una coscienza globale sulla sostenibilità nel campo degli investimenti finanziari – affermano i partner -, occorre disporre di rating robusti e indipendenti nonché di una forte specializzazione”. E proprio in questa attività Nummus.Info, società di matrice italiana con sede a Trento, si è contraddistinta fin dalla sua nascita.

Nell’ambito di questo accordo, la necessità di una gestione attiva dei posizionamenti ESG compliant è affidata all’expertise di Ambrosetti asset management Sim, che metterà a disposizione il proprio know how al fine di processare opportunamente le componenti di asset allocation, asset selection e market timing attraverso l’utilizzo del modello proprietario Ebpa (Evidence based performance analysis) per realizzare strategie sistematiche attive con profili di rischio/rendimento atteso personalizzati.

L’azione congiunta permetterà di portare sul mercato soluzioni innovative in grado di offrire risultati più robusti e continuativi, oltre a contribuire ad un mondo più sostenibile.

Immagine fornita da Shutterstock

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5